Le più belle Spiagge della Sicilia lontane dalla folla

Ecco le più belle Spiagge della Sicilia lontane dalla folla per chi è alla ricerca di relax. In estate le spiagge siciliane sono meta per eccellenza e, soprattutto nei posti più famosi. Vi suggeriamo quindi alcuni luoghi che, pur essendo molto belli, riescono comunque a mantenersi anche più tranquilli.

Scopriamo, le migliori spiagge isolate della Sicilia lontane dalla folla

Spiaggia di Torre Salsa (Siculiana, AG). È molto grande e delimitata da falesie di gesso e marne calcaree. Habitat della famosa tartaruga Caretta Caretta.

Cala Marinella (San Vito Lo Capo, TP). Rientra nel territorio della Riserva dello Zingaro ed è la più difficile da raggiungere. Ci si arriva dopo una camminata di circa 3 chilometri, da Scopello a San Vito.

Spiaggia dell’Isola delle Correnti (PortoPalo di Capo Passero, SR). Punto di incontro tra lo Ionio e il Mediterraneo, è una delle zone più ventose della Sicilia.

Nascosta tra dune e vegetazione troviamo la Spiaggia di Marianelli (Noto, SR). Si raggiunge dall’ingresso nord della Riserva di Vendicari, dopo aver guadato la foce del fiume Tellaro e superato un piccolo promontorio roccioso.

Riserva del Fiume Platani (Borgo Bonsignore, AG). La spiaggia è lunga per circa 5 chilometri e si estende tra mare e macchia mediterranea. A breve distanza, una collina conserva le rovine dell’antica Eraclea Minoa.

Incastonata tra bellezze naturali e mare turchese, nel tratto che da Monte Cofano arriva alle falesie di Cala Mancina troviamo Baia di Santa Margherita (Castelluzzo, TP).

Spiaggia di Mongiove (Patti, ME). È una lunga spiaggia di sabbia, chiusa a est da un promontorio roccioso con grotte e faraglioni.

Le Solette (Porto Palo di Menfi, AG). Vi sono diverse calette, che hanno trovato spazio in una imponente scogliera calcarea, a picco sul mare.

Tra sabbie e dune troviamo Spiaggia di Randello (Ragusa). Un’oasi della natura, che custodisce anche alcune necropoli del Parco Archeologico di Kamarina.

Spiaggia di Costa di Carro (Sampieri, RG). Per raggiungerla, bisogna giungere alla fine del lungomare di Sampieri e superare il borgo di pescatori.

Eraclea Minoa (AG). È una distesa di sabbia dorata, delimitata da eucalipti e pini.

Adesso non resta che andarle a scoprirle di persona.

Related Post

thumbnail
hover

Dolce torna nella Sua Polizzi Generosa:...

Il celebre stilista è tornato nel suo borgo. E continua con gli investimenti Domenico Dolce è innamorato della “sua” Polizzi Generos...

thumbnail
hover

Andrea Camilleri è Morto, addio al...

Lo scrittore era da tempo ricoverato all’ospedale Santo Spirito Il grande Maestro Andrea Camilleri è morto stamani a 93 anni all̵...

thumbnail
hover

Il Veliero Amerigo Vespucci arriva a...

La nave scuola Amerigo Vespucci farà sosta a Catania dopo un’assenza di 9 anni. Il 13 giugno alle 11 il comandante del veliero, Capitano ...

Leave us a comment